Elogio della lentezza

Elogio della lentezza. La ricerca dermocosmetica ci ha abituato a prodotti che incontrano le esigenze dei nostri ritmi frenetici: vogliamo poterci truccare e struccare velocemente con prodotti multifunzionali, utilizziamo booster e trattamenti urto per correggere difetti e migliorare in poco tempo il nostro aspetto.

La cura del corpo, però, richiede un approccio diverso. Per ottenere risultati significativi ci vogliono tempo e costanza ed è necessario giocare d’anticipo. Se l’obiettivo è essere in forma per la bella stagione, è bene cominciare sin d’ora, vincendo la pigrizia per non farsi trovare impreparati.

Approfittando dei ritmi tranquilli di questo lungo inverno e dei tanti momenti da trascorrere ancora in casa, a cui la lunga pandemia ci ha abituati, si possono trovare svariate occasioni per dedicare al corpo le prime attenzioni.

Un modo per riabituarsi ad avere cura di sé a tutto tondo, al di là degli obiettivi estetici, mangiando meglio e cominciando (o continuando) a muoversi. Perché un corpo curato è anche un corpo sano.

La sequenza ideale della remise en forme parte dall’interno, con la giusta idratazione, una dieta bilanciata e l’eventuale integrazione alimentare da consigliare alla cliente in base alle sue esigenze.

Prosegue con lo scrub, che rinnova la pelle rimuovendo, con una leggera abrasione, le cellule morte dello strato superiore dell’epidermide, e poi con i prodotti idratanti e nutrienti per il corpo. Si applicano quotidianamente dopo la doccia con un bel massaggio, che contribuisce a stimolare la circolazione, a far agire meglio gli attivi e a rendere i tessuti cutanei più tonici ed elastici.

Poi, a seconda della problematica, ci si potrà concentrare su aree specifiche: addome, cosce, glutei, seno, con prodotti mirati, formulati per modellare queste zone, oppure con trattamenti ultra nutrienti per le zone più secche come talloni, gomiti, ginocchia.

Il consiglio in farmacia può fare davvero la differenza se i trattamenti corpo sono inseriti in un protocollo completo di cura del corpo: detersione, scrub, idratazione, nutrimento, tonificazione e snellimento, alimentazione, integrazione, attività fisica.

Obiettivo dimagrimento
Senza demandare ai soli cosmetici questo traguardo che deve inserirsi in un percorso completo fatto di dieta e movimento -possibilmente sotto controllo medico- alla cliente che chiede prodotti per ridurre i centimetri di troppo nelle zone più critiche, si possono consigliare prodotti dall’azione lipolitica, che agisce sulle cellule adipose, anticellulite, per contrastare l’aspetto a buccia d’arancia nella zona di cosce e fianchi attraverso la stimolazione del microcircolo, e drenanti, per contrastare la ritenzione idrica causa di gonfiori e inestetismi.

Infine, non devono mancare i prodotti dall’azione tonificante ed elasticizzante, per sostenere il tono cutaneo anche a fronte del calo ponderale.

(di Ilaria Sicchirollo, Panorama Cosmetico n. 1/2022 ©riproduzione riservata)

Scelti dalla redazione

2022-03-04T15:21:06+01:00